loading...

sabato 13 febbraio 2010

Sanguinaccio

Un'altro dolce tipico Campano è il Sanguinaccio


una volta veniva fatto rigorosamente con il sangue del maiale, oggi non è più proponibile.



Ingredienti: 1 litro di latte parzialmente scremato

2 da 150 g confezioni di cacao amaro

3 cucchiai di farina

6 cucchiai di zucchero

una bustina di vanillina

una stecca di cannella /o cannella in polvere

250 g di cioccolata fondente

150 g di gocce di cioccolata.

Preparazione:

Prendiamo la stecca di cannella e mettiamola con un bicchiere di latte sul fuoco a bassissima temperatura , quando il latte sarà caldo spegnere e farlo raffreddare cosi ' la cannella rilascia tutto il suo aroma.

Nel frattempo in una pentola capiente poniamo il cacao amaro i tre cucchiai di farina lo zucchero la vaniglia e mescoliamo poi versiamo il latte freddo lentamente e mescoliamo facendo attenzione a non far formare grumi .

Aiutandoci con un colino filtriamo il latte con la cannella e aggiungiamo al composto.

Poniamo sul fuoco e portiamo ad ebollizione, sempre mescolando nello stesso verso , quando notiamo che prende consistenza aggiungiamo il pezzo di fondente , così si scioglierà facilmente , mescoliamo e se è pronto spegniamo.

Lasciamo raffreddare , ma ricordiamoci di mescolare di tanto in tanto in modo altrimenti si formerà una patina sopra.

Quando è freddo aggiungiamo le gocce di cioccolato , mettiamo in una ciotola capiente e facciamo raffreddare in frigo. Ottimo da gustare con le chiacchiere oppure con biscotti tipo savoiardi .

6 commenti:

  1. quand'ero bambina l'ho assaggiato preparato con il sangue del maiale, se me lo proponessero oggi mi rifiuterei.

    RispondiElimina
  2. Ho letto i commenti sopra.
    Anche a me fa ricordare quel tipo di cibo, ma questo è dolce.
    Non capisco il motivo lo abbiano chiamato così...
    Deve essere mooolto buono..

    RispondiElimina
  3. da piccola mia mamma me lo faceva mangiare.. ricordo vagamente il gusto.

    RispondiElimina