loading...

domenica 22 novembre 2015

Preziosine

Molto spesso ci avanza del pane, che poi ci dispiace buttare, ma di questi tempi non si deve buttare nulla e quindi usare del pane raffermo può essere un buon risparmio.


Quindi ti propongo una ricetta  semplice e gustosa, che piacerà' a tutti.

Ingredienti:

4 uova
2 o tre fette di pane raffermo
30 gr di pecorino
un pugnetto di pinoli e  uva passa senza semi.
olio per friggere
500 g passato di pomodoro
qualche foglia di basilico

Preparazione:
Prendiamo il pane raffermo e priviamolo della scorza, poi mettiamolo ad ammollare in acqua,  dopodiché strizziamolo e mettiamolo in una terrina.


Aggiungiamo il pecorino, e un po' sale senza esagerare perché il pecorino è già molto saporito, i pinoli e l'uvetta.

Aggiungiamo le 4 uova e impastiamo ben bene
In una padella mettiamo l'olio per friggere poniamola sul fuoco, quando l'olio è bollente, mettiamo un po' di impasto servendoci di un cucchiaio.


In questo modo le polpette avranno una forma ovale e un po' schiacciate, tipo piccole fruttatine.

A cottura ultimata mettiamole su un foglio di carta assorbente.
Nel frattempo in una pentola, mettiamo a bollire il passato di pomodoro senza condimento.


Facciamolo bollire dolcemente, aromatizziamo con le foglioline di basilico spezzettate con le mani.

Aggiungiamo le preziosine e lasciamole insaporire, per qualche minuto sempre a fiamma bassissima.

Spegniamo e facciamo raffreddare, vanno servite tiepide.



Nessun commento:

Posta un commento