loading...

giovedì 23 marzo 2017

Asparagi selvatici al risotto



In primavera passeggiando nel bosco o in zone incolte è facile trovare gli asparagi selvatici.
Questi germogli appartengono alla famiglia delle Liliaceae, sono ricchi di vitamine, aminoacidi e flovanoidi.



Sono antitumorali, contrastano l'invecchiamento e si dice che sono anche afrodisiaci, ovviamente come ogni alimento non bisogna esagerare, l'unica controindicazione va ai soggetti che hanno patologie renali.
Per assimilare meglio le sostanze nutritive è consigliato mangiarli crudi.





Domenica mi sono messa alla ricerca di questo germoglio, e fortunatamente ne ho trovati un bel po', ed oggi vi propongo un risotto.




Ingredienti:
500 g di riso Roma
mezza cipolla
olio evo
asparagi 
parmigiano o grana
brodo.



Procedimento:
In una casseruola mettiamo la mezza cipolla tritata finemente, olio q b, e lasciamola imbiondire aggiungiamo il riso facciamolo tostare e giriamo poi aggiungiamo un mestolo di brodo.
Nel frattempo puliamo gli asparagi e scottiamoli per qualche minuto, scoliamoli e filtriamo l'acqua e aggiungiamola al riso.
A fine cottura aggiungiamo gli asparagi, spegniamo e mettiamo una ricca manciata di parmigiano, mescoliamo bene e serviamo.

Buon appetito.



8 commenti:

  1. Io adoro il risotto in tutte le salse ma ammetto che con gli asparagi non l'ho ancora provato.. mi hai dato una buona idea per stasera :*

    RispondiElimina
  2. Il riso lo amo. Gli asparagi mi piacciono molto. Percui oggi trovo un piatto che mi piace molto e che non mi riesce mai come si deve. Seguirò la tua ricetta.

    Bacione
    La Fra

    RispondiElimina
  3. Ciao Giovanna questa ricetta mi piace moltissimo riso ed asparagi ed è bella anche da vedere: la provo!

    RispondiElimina
  4. Mi piacciono molto i risotti,ma con gli asparagi non l'ho mai fatto,devo rimediare.

    RispondiElimina
  5. Questo è il periodo degli asparagi ed il tuo risotto è davvero molto invitante! Bravissima!

    RispondiElimina
  6. Adoro gli asparagi, soprattutto quelli selvatici, sottili sottili: con il risotto, così come hai preparato tu, sono favolosi!

    RispondiElimina
  7. gli asparagi selvatici sono super buoni...col risotto soluzione unica e gustosa <3

    RispondiElimina
  8. Gli asparagi mi piaccciono moltissimo, quelli selvatici sono ancor più gustosi di quelli coltivati anche se hanno una punta d'amaro in più ma forse è proprio questa caratteristica che dona loro maggior carattere.

    RispondiElimina