loading...

lunedì 30 dicembre 2013

Mostaccioli a stella

Quest'anno mi sono divertita a sperimentare nuove ricette sia dolci che salate, ma a  dire il vero leggo e modifico, secondo il mio estro e gusto.

Vi voglio parlare di un dolce che amavo tanto da piccola, e mi ricordo mia nonna li preparava sempre insieme ad altre delizie, ed era tanto tempo che pensavo di provarci.


I mostaccioli

sono dei dolcini  natalizio, buonissimi  ricoperti di cioccolata, ma  mai sperimentati,   ho letto un po' di ricette mi sono fatta consigliare dal mio amico pasticciere ed ho pensato di pasticciare,quindi ho preso gli ingredienti che per me erano più' validi, delle formine a stella, il risultato è perfetto.







Per questi mostaccioli ho usato.



600 g di farina  Molino Chiavazza
250 di mandorle pelate e tostate
300 g di zucchero
150 g di miele
1 arancia
1 bicchierino di Strega
200 g di caffè
un cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaino di cannella in polvere
300 g di cioccolata fondente

Preparazione:


Tostiamo le mandorle e tritiamole, prendiamo ora 100 di cioccolata fondente e grattugiamola finemente, in una ciotola capiente versiamo la farina Molino Chiavazza a fontana, poi le mandorle, lo zucchero, il miele il cucchiaino di cannella e di pane degli angeli, mischiamo un po' questi ingredienti e versiamo il caffè espresso, una grattatina d'arancia e il succo.
L' impasto deve risultare leggermente solido, stendiamolo su carta da forno con uno spessore di circa 1 cm e inforniamo per 15' a 170°.

A cottura ultimata sciogliamo il restante cioccolato fondente a bagnomaria,  e con l'aiuto di un pennello spennelliamo i mostaccioli.

Con questa ricetta partecipo al contest de La Cultura del Frumento


 

Nessun commento:

Posta un commento