loading...

sabato 16 ottobre 2010

Rombo al forno ai porcini

Come dicono i medici, bisogna mangiare pesce, ma anche con questo alimento se non si varia a lungo andare un po' stufa.
Io ad esempio oltre al pesce azzurro, compro anche il Rombo, questo pesce dalla forma schiacciata lo possiamo trovare sia d'allevamento che di mare, e quello d'allevamento ovviamente costa di meno.
Il Rombo è molto facile da pulire non ha squame, quindi possiamo fare una semplice incisione per eviscerarlo e poi eliminiamo la pelle.
Ottimo da preparare in mille modi, ma l'ideale sarebbe al forno con le patate.
Ma siccome non mi accontento, l'ho preparato con i funghi.
Rombo al forno ai porcini

Ingredienti:
400 gr di filetto di Rombo
50 gr di funghi porcini
olio
1/2 bicchiere di vino bianco
1 limone
prezzemolo
sale pepe
Preparazione:
Dopo aver pulito il rombo, sfilettiamo ed eliminiamo le spine, per chi non è capace, puo' comprare dei filetti gia pronti.
Quindi in una teglia mettiamo i filetti di Rombo, salati e pepati, i funghi porcini precedentemente tagliati a fiammifero, copriamo il tutto con il vino bianco e inforniamo al forno ben caldo per una decina di minuti.
Nel frattempo facciamo un trito con il prezzemolo olio e limone, aggiungiamo il fondo di cottura irroriamo i nostri filetti e serviamo.
La ricetta è molto veloce, ma gustosissima che vi consiglio di provare.

5 commenti:

  1. Beh una nuova ricetta a base di pesce e funghi deve essere davvero molto buona considerando che mi piace molto il pesce

    RispondiElimina
  2. sai che non ho mai provato il rombo? però mi hai proprio incuriosita, lo prendo e seguo la tua ricetta

    RispondiElimina
  3. E' in assoluto uno dei miei pesci preferiti e questo abbinamento mi ispira molto

    RispondiElimina
  4. adoro il pesce in tutte le forme, devo assolutamente provare questa ricetta, sembra ottima!

    RispondiElimina
  5. la combinazione pesce e funghi è una delle più buone

    RispondiElimina